Il vicepremier Matteo Salvini mostra soddisfazione per l'approvazione del decreto 'Salva Casa' che definisce "una rivoluzione liberale" e rappresenta "una bellissima giornata non solo per i proprietari ma per tutto il settore edilizio". Questo provvedimento, spiega il ministro delle Infrastrutture, contiene "misure urgenti in materia di semplificazione edilizia e urbanistica" e "regolarizza piccole difformità, liberando gli uffici comunali da milioni di pratiche edilizie e restituendo il pieno utilizzo degli immobili ai legittimi proprietari".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 24 maggio 2024 alle 14:01
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print