“La norma prevede che al 10 gennaio ci sia l’inserimento di coloro che sono nella parte dei non vulnerabili e quindi circa 4 milioni sui 9 milioni di utenze domestiche nel mercato libero dal 10 di gennaio. In realtà prima c’è la valutazione di Arera che la fa avviare qualche mese dopo”. Lo ha affermato Gilberto Pichetto Frattin, Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, a “24 Mattino” su Radio 24.

“La posizione che io ho cercato di portare avanti e che stiamo trattando con l’Unione europea, essendo questo un vincolo di legge del 2017 del governo Renzi, inserito nel Pnrr con Conte e poi confermato dal governo Draghi, è di dire ‘Noi non vogliamo assolutamente mettere in discussione quello che è un quadro europeo condiviso da una sequenza di governi, però vogliamo una gestione della tempistica un po’ più ragionata’.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 28 novembre 2023 alle 17:20
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print