"Il principale limite del provvedimento è l'assenza di risorse che possano sostenere l'impegno che le amministrazioni saranno chiamate ad assolvere. Niente per reperire personale qualificato, niente per investire sulla formazione delle competenze interne, niente per le nuove tecnologie.

Un altro provvedimento a costo zero per le casse dello Stato che impone obblighi, doveri e sanzioni senza dare gli strumenti necessarie per farlo".
Così la deputata di Italia Viva Maria Elena Boschi illustrando in Aula i suoi emendamenti
"Fanno il compitino, ma la responsabilità di dare attuazione ricadrà sulle amministrazioni che saranno lasciate sole. Un'operazione grave di chi si mette a posto la coscienza, magari per fare l'ennesima conferenza stampa, sulle spalle degli altri", conclude.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 21:10
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print