"Bisogna ragionare su un percorso che in poco tempo porti a un governo forte e a una maggioranza solida, che quindi va allargata. Abbiamo il dovere di cercare di lavorare con un governo politico che rilanci la propria azione e la propria credibilità, che faccia le riforme necessarie alla governabilità e a rendere esecutivo il Recovery. Ma abbiamo sempre messo un paletto: no alle forze sovraniste". Lo afferma il deputato dem Debora Serracchiani al Corriere della Sera.

"Sarebbe difficile in questo momento, la campagna elettorale rimanderebbe le priorità economiche e sociali – prosegue. Naturalmente, però, i governi si decidono in Parlamento e,  se non ci sarà un risultato, deciderà il Quirinale il da farsi – aggiunge. E su Renzi, specifica: "Non è tempo di mettere veti a nessuno. Si può sempre fare di più e meglio. Noi avevamo fatto diverse proposte… E abbiamo già detto che Conte avrebbe dovuto agire prima per evitare che alcune situazioni si sedimentassero – conclude.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 11:10
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print