“Stasera mi asterrò, l’astensione è l’unica posizione che ci consente di riannodare i fili del dialogo e del confronto coi nostri colleghi di maggioranza, una cosa di cui c'e' bisogno. Se votiamo ‘no’, è finita, ed è un problema per Paese”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il senatore di Italia Viva Eugenio Comincini.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 16:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print