Sulla propria pagina Facebook il capo politica del Movimento 5 Stelle, Vito Crimi, scrive: "Il M5S ha oggi l'onere e l'onore di governare il Paese. Beppe Grillo ce lo ha ricordato di recente, e non posso che ringraziarlo di cuore. Concordo con lui, quindi, che non sia questo il momento di pensare ad un "congresso", o in qualunque altro modo lo si voglia chiamare. Sarebbe fuori luogo e incomprensibile già per molti di noi".

Nel lungo post Crimi parla anche di Di Battista: "Mi sono confrontato anche con Alessandro Di Battista, una risorsa preziosa che ha dato tanto e ancora tanto può dare al nostro percorso comune. Tutti condividiamo la necessità di essere uniti e responsabili in questo momento. Perché adesso il Paese ha bisogno del MoVimento più solido e compatto possibile, per contrastare gli interessi degli speculatori che non vedono l'ora di mettere le mani sulla pioggia di miliardi che potrebbe arrivare nel nostro Paese".

Nessuno, all'inizio di quest'anno, poteva immaginare cosa sarebbe accaduto di lì a pochi mesi in Italia, e nel mondo....

Pubblicato da Vito Crimi su Mercoledì 17 giugno 2020
Sezione: Politica italiana / Data: Mer 17 giugno 2020 alle 20:15
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print