“La situazione epidemiologica che, secondo gli ultima dati, si sta ulteriormente aggravando a causa della diffusione delle varianti, richiede attenzione altissima e un monitoraggio costante che permettano di intervenire con tempestività nelle situazioni più gravi. Per questo è indispensabile che il governo Draghi cambi radicalmente rotta rispetto al precedente esecutivo che ha delegittimato in tutti i modi il Parlamento, mettendolo ogni volta di fronte al fatto compiuto, costringendo i parlamentari a votare provvedimenti a scatola chiusa e a suon di fiducie. Chiediamo dunque che ogni quindici giorni o al massimo ogni mese, il commissario straordinario per l’emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, presenti alle Camere o alle Commissioni competenti una relazione sullo stato di attuazione del Piano vaccinale. Siamo convinti che l’auspicata discontinuità rispetto all’esecutivo Conte si potrà realizzare anche attraverso una nuova collaborazione costruttiva tra governo e Parlamento con un unico obiettivo: la lotta al covid”. Lo dichiara la vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Maria Rizzotti.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 15:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print