Incontro costruttivo tra il gruppo PD alla Camera dei Deputati - con la Presidente Debora Serracchiani, la presidente della Commissione Attività produttive Martina Nardi, il vicepresidente del gruppo Piero De Luca e il membro dell’ufficio di presidenza Diego Zardini - e il Presidente di Federdistribuzione, Alberto Frausin. 

Il Partito democratico ha ribadito la vicinanza e la massima attenzione alle criticità del comparto produttivo dei punti vendita presenti nei centri e parchi commerciali, il quale rappresenta una rete di 40mila punti vendita che, con l’indotto, danno lavoro a circa 800mila addetti e comportano un giro d’affari complessivo di circa 140 miliardi di euro l’anno, occupando per il 60% donne e 20% giovani.   

Insieme alla delegazione democratica al governo, procederemo ad accompagnare il comparto nel confronto sulle prossime riaperture, sulla base di una verifica dell’andamento epidemiologico. L’obiettivo è avere certezze maggiori sui tempi e definire insieme un quadro di regole e protocolli per le future riaperture in sicurezza almeno durante il fine settimana, considerato che nel week end si realizza circa il 40% delle vendite settimanali. 

Un impegno particolare sarà rivolto alla definizione delle misure contenute nel prossimo Decreto Imprese, lavoro e professioni, per sostenere in modo efficace il prolungato calo di fatturato delle attività commerciali, intervenendo anche adeguatamente sulla problematica dei costi fissi. 

Attiveremo un canale di interlocuzione costante nei prossimi mesi, infine, per affrontare il tema del rilancio complessivo del settore, anche utilizzando in pieno le opportunità del Pnrr.

Il PD è accanto alle categorie economiche e commerciali del Paese, senza propaganda o demagogia, ma con azioni serie e concrete. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 09:40
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print