"La vaccinazione Covid e quella antinfluenzale viaggiano su due binari separati e quindi paradossalmente non ci sarebbe nessun problema a farle insieme. Se pensiamo che si sta lavorando a un vaccino che ha contemporaneamente all'interno il virus dell'influenza e Sars-CoV-2, non c'è nessuna correlazione problematica. Ma ragionevolmente si può pensare di fare le dosi a distanza di un paio di settimane. Quindi, se una persona fa la terza dose Covid a dicembre, il 15 novembre si può vaccinare con l'antinfluenzale. Ricordo che quest'ultima vaccinazione andrebbe fatta dalla metà di ottobre fino alla metà di dicembre". E' quanto afferma oggi all'Adnkronos il direttore del reparto di Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 settembre 2021 alle 17:40
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print