"Conte e soci hanno agito tardi e male. I documenti del Cts parlano chiaro. Perché secretare gli atti prima e trincerarsi dietro un vergognoso silenzio ora?
Conte abbia ora almeno il coraggio di assumersene la responsabilità di fronte agli italiani e tolga il disturbo". Lo scrivono in una nota congiunta i capigruppo della Lega alla Camera e al Senato, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo. 

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 19:45
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print