“Gli eventi climatici vanno gestiti a livello mondiale, perché siamo tutti interconnessi e collegati ed è assolutamente necessaria una valutazione globale. C’è una buona notizia da Cop 28, ovvero che sia stato stabilito la possibilità di accedere ad un Fondo per quei paesi colpiti da eventi estremi, questo sicuramente conforta anche se prevedere un fondo di questo genere significa proiettare nel futuro altre situazioni simili. L’Italia il prossimo anno presiederà il G7 e quindi potrà essere il punto di riferimento per riproporre il cambiamento climatico come priorità nell’agenda politica di tutto il mondo e sono certa che il Governo farà la sua parte in maniera consistente: l’impegno del Governo, e in particolare del ministro e segretario di Fi Antonio Tajani, c’è, lo si vede dai tanti provvedimenti messi in essere”.

Lo ha detto Rosaria Tassinari, deputata di Forza Italia e coordinatrice del partito in Romagna, a Isoradio.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 dicembre 2023 alle 14:15
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print