"Il momento più gratificante è stato quando Conte ha ottenuto i 209 miliardi. Un risultato epocale. Nessuno ci credeva, nessuno pensava che l'Europa potesse darci dei soldi. Lui è stato l'unico in Italia a crederci". Lo dice Rocco Casalino, portavoce dell'ex Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ad Agorà.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 10:10
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print