"Mi sembra che ci sia uno stallo sulla questione di Autostrade per l'Italia. A questo punto il problema tornerà in Consiglio dei ministri, al primo Consiglio utile". Così il premier Giuseppe Conte, rispondendo alla domanda di un giornalista sulla trattativa con Autostrade per l'Italia.

"Abbiamo fatto una riunione tecnica di aggiornamento con i delegati del Governo che stanno seguendo la trattativa - ha aggiunto Conte - e mi sembra che ci sia uno stallo". "A questo punto - ha concluso il premier- la questione torna nel primo Cdm utile per le valutazioni conseguenti. Non aggiungo altro, perché si tratta di una società quotata in Borsa".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 01 ottobre 2020 alle 14:00
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print