"Stiamo perfezionando in questi giorni il piano" di Rilancio per l'utilizzo delle risorse del Recovery fund, "che in coerenza con gli indirizzi europei ci consentirà di destinare a obiettivi di sostenibilità ambientale almeno il 37% dell'ammontare delle risorse che riusciremo a ottenere dall'Unione europea". Lo dice il premier Giuseppe Conte all'evento "Generazione energia".

"Continuare a produrre utilizzando fonti fossili rischia di mettere a repentaglio non tanto la nostra generazione ma le prossime generazioni".
"Io cito spesso il principio di responsabilità di Hans Jonas, il futuro non può riguardare noi stessi ma anche i nostri figli. Per cambiare definitivamente pagina abbiamo bisogno di una pagina coraggiosa e condivisa a livello internazionale. Il Green Deal europeo non potrà essere raggiunto senza una conversione rapida fatta di investimenti green. C'è una diffidenza e una resistenza da parte di alcuni Paesi che hanno i sistemi industriali costruiti sulle fonti fossili. Però ci siamo detti che in Europa dobbiamo essere ambiziosi e sostenere i paesi che hanno più difficoltà. Nessuno deve mettere in discussione l'obiettivo politico, economico e ambientale che dobbiamo raggiungere", sottolinea.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 13:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print