“Rimuovere Conte è tra gli obiettivi di qualcuno. Con un azzeramento delle posizioni di governo e una messa in discussione di tutte le caselle che compongono l’esecutivo, ci sarà la possibilità di allargare la maggioranza a dei gruppi politici omogenei e compatti”. Lo ha detto il senatore del gruppo misto Michele Giarrusso ai microfoni di iNews24.it . “Che il governo sia in piena emergenza, non lo può negare nessuno, così come è evidente che qualcuno deve aver fatto male i conti con il pallottoliere”. Sull’ipotesi di un ritorno anticipato alle urne, Giarrusso conclude: “Sono un membro del Senato della Repubblica e non auspico le elezioni anticipate di un parlamento legittimamente eletto. Quello che invece auspico è la formazione di un governo stabile”

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 21:15
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print