“Sulla vicenda di Chico Forti e sulle polemiche riservate al presidente del Consiglio Meloni per averlo accolto all’aeroporto mi ricordo che anche Di Maio aveva tentato di riportarlo in Italia e all’epoca disse che sarebbe stata una gran bella notizia riportarlo in Italia. Credo che anche lui sarebbe andato all’aeroporto a prenderlo. Senza entrare nel merito giudiziario della questione, chi ha seguito la sua vicenda sa che non c’è una prova contro di lui. Non siamo noi nessuno per giudicare e attendiamo che sia lui a fare i passi che ritiene opportuni.

Ma riportarlo in Italia è stato indubbiamente un successo per un nostro connazionale, da 25 detenuto in America. Almeno lui, a differenza del padre di Ilaria Salis, ha ringraziato la nostra diplomazia e, oltre alla Meloni, ha ringraziato anche il nostro ministro degli esteri Tajani, che non ha mai smesso di battersi per tutti i nostri connazionali prigionieri fuori dall’Italia”. Così l’On. Rita Dalla Chiesa, vicepresidente dei deputati di Forza Italia, ospite a Prima di Domani su Rete4.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 21 maggio 2024 alle 12:15
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print