Bruxelles, 2 mar - "Battaglia vinta: Chico Forti potrà finalmente riabbracciare la sua famiglia. Dopo 24 anni di detenzione negli Stati Uniti, è stata firmata l'autorizzazione al suo trasferimento in Italia". 

Così l'europarlamentare Paolo Borchia, segretario provinciale della Lega di Verona e responsabile federale Lega nel Mondo.

"Un buon risultato per il nostro Paese e per il Trentino, merito di questo governo di centrodestra che da' prova di concretezza e autorevolezza. La fine di un lungo incubo per i familiari del nostro connazionale".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 02 marzo 2024 alle 22:10
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print