“La deputata del Pd Alessia Morani dovrebbe solo vergognarsi: per lei, se un folle mette una molotov sotto la sede della Cgil a Jesi la colpa è di Giorgia Meloni? Gli esponenti della sinistra hanno superato il limite della decenza e non hanno più il senso del ridicolo”. Lo dichiara, in una nota, il deputato e Coordinatore della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Le sue parole sono indegne e sarebbe opportuno che il segretario del Pd Letta prendesse subito le distanze. Morani – continua Cirielli - farebbe bene a scusarsi con Giorgia Meloni e a preoccuparsi, invece, delle gravi negligenze del suo ministro dell’Interno Lamorgese che non è grado di garantire – e le violenze di sabato scorso a Roma ne sono l’ennesima conferma – la sicurezza degli italiani. Capisco che cerca di spararla grossa per riaccreditarsi al Pd e far dimenticare che deve la sua carriera a Renzi, ma prima di attaccare a sproposito Fratelli d’Italia si faccia un esame di coscienza” conclude Cirielli.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 14 ottobre 2021 alle 20:50
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print