Mara Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione territoriale, ha rilasciato un'intervista a La Repubblica. "Non serve un nuovo voto in Parlamento sulle armi a Kiev", che è giusto fornire, altrimenti, "la Russia raderebbe al suolo l'Ucraina e al tavolo della diplomazia non si parlerebbe di pace ma di resa senza condizioni. Mai come in questa occasione Italia e Usa, Usa ed Europa, mi sembrano sulla stessa lunghezza d'onda: lo shock dell'aggressione a freddo contro un Paese libero e amico, alle porte della casa comune, ha generato davvero un idem sentire. C'è profonda condivisione di un dato: la nostra sicurezza passa dalla difesa della libertà e dei diritti dell'Ucraina".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 11 maggio 2022 alle 09:10
Autore: Giovanni Spinazzola
vedi letture
Print