Il leader di Azione, Carlo Calenda, pubblica un videomessaggio su facebook spiegando: "Nessun Governo “di parte” sarà in grado di affrontare quello che si prepara. Ne usciremo uniti o non ne usciremo. Gli ostacoli? ipocrisia e tifo. E non solo da parte dei politici. È il momento di guardare in faccia la realtà".

Calenda lancia un appello: "Le forze politiche aprano subito un tavolo di confronto per arrivare, in maniera chiara e trasparente, alla stesura di un programma comune che porti alla formazione di un governo politico di unità nazionale che gestisca la fase della ripartenza del Paese, come avvenne nel Dopoguerra".

La ricostruzione del Paese non può essere affidata a una sola parte politica

Nessun Governo “di parte” sarà in grado di affrontare quello che si prepara. Ne usciremo uniti o non ne usciremo. Gli ostacoli? ipocrisia e tifo. E non solo da parte dei politici. È il momento di guardare in faccia la realtà. Azione

Pubblicato da Carlo Calenda su Martedì 21 aprile 2020
Sezione: Politica italiana / Data: Mar 21 aprile 2020 alle 21:45
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print