"Non ho mai detto che faremo parte del campo largo. Quello che ho dichiarato è che non continueremo a sostenere candidati terzi perché il sistema elettorale regionale non lo consente. Le alleanze vanno fatte sulla base delle qualità del candidato e del programma, come abbiamo fatto in Abruzzo dove sosteniamo D'Amico con una coalizione molto ampia". Così in una intervista al 'Corriere della Sera' Carlo Calenda, segretario di Azione.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 29 febbraio 2024 alle 14:20
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print