Il Ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo ha fatto ritorno a Caivano con l'obiettivo di ribadire l'approccio profondo e innovativo che lo Stato intende adottare per migliorare il comune alle porte di Napoli. In un'intervista al “Mattino”, Zangrillo ha sottolineato l'urgenza di garantire servizi di massima qualità ai cittadini, con un progetto ispirato alla rapidità e all'efficacia delle azioni intraprese dopo il terremoto dell'Aquila e il crollo del Ponte Morandi.

Il Ministro ha evidenziato l'importanza di un'amministrazione comunale efficiente come punto di riferimento per la comunità, le imprese e i cittadini. Zangrillo ha poi sottolineato l'avvio di procedure per nuove assunzioni e l'importanza di coinvolgere i soggetti economici locali in una strategia di rilancio economico. La digitalizzazione dello Sportello unico delle attività produttive e dell'edilizia è in corso a Caivano, rappresentando un passo significativo verso un'efficace interazione tra il Comune e il territorio.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 06 dicembre 2023 alle 16:10
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print