"È risaputa la mia stima verso Draghi e per ciò che ha fatto alla Bce anche per l'Italia. Bene ha fatto Di Maio nell'esercizio del suo ruolo ad incontrarlo: confrontarsi con esperti dà un valore aggiunto nell'affrontare il mandato esecutivo". Lo dichiara il viceministro per le Attività produttive Stefano Buffagni. "Conte non è in discussione. Serve però un cambio di passo, più coraggio, più concretezza, accelerare per dare risposte ai cittadini e far ripartire il Paese. Crescita e sviluppo sostenibile devono essere la priorità dell'agenda", aggiunge.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 17:10
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print