"Oggi si celebra il #WorldHealthDay, la Giornata mondiale della Salute. Mai come ora siamo consapevoli che la salute è il nostro patrimonio più prezioso e un diritto che la Costituzione riconosce a tutti i cittadini. Ma non c'è salute senza i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari che da mesi sono in prima linea per combattere il Covid-19 e per garantire gli altri servizi e cure. Senza il loro lavoro il mondo si sarebbe arreso alla pandemia. Sono il volto più bello della nostra Repubblica, eroi di ogni giorno da difendere e valorizzare". Lo sottolinea il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in una nota. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 12:40
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print