"Per Italia Viva e Azione il giustizialismo è un'aberrazione. Per questo vogliamo chiarire che noi stiamo dalla parte del garantismo", ha detto Maria Elena Boschi nel corso della presentazione del programma elettorale dell'alleanza tra Azione e Italia Viva. "Questo - ha aggiunto - è fondamentale per ripristinare un rapporto di fiducia tra cittadini e sistema giudiziario che è ai minimi storici. Vogliamo farci carico della richiesta di profondo cambiamento arrivata dai milioni di cittadini italiani che hanno votato al referendum del giugno scorso. Vogliamo ripartire dalle riforme mancate di questa legislatura. La separazione delle carriere e una riforma più coraggiosa del Csm restano per noi temi centrali. Chiediamo una valutazione effettiva dei magistrati. Abbiamo poi bisogno di ridurre i tempi della giustizia per garantire i diritti dei cittadini e l'operativita' delle imprese ma anche per ottenere le risorse del Pnrr".

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 18 agosto 2022 alle 15:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print