“A Borgo Mezzanone l'ennesimo rogo ha ucciso un altro cittadino extracomunitario. Il quarto in un anno e mezzo. Ho sollecitato più volte in questi anni i governi di tutti i colori politici ad intervenire. Le istituzioni non possono continuare ad assistere inermi a questa strage. Quella baraccopoli illegale, che non rispetta nessuna misura di sicurezza, deve essere smantellata. I diritti dei cittadini extracomunitari che lavorano nei nostri campi non possono essere calpestati. Serve una sistemazione rispettosa della dignità delle persone”.

Così il vicepresidente dei deputati del Pd, Michele Bordo.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 12 giugno 2020 alle 19:50
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print