Anche il ministero della Transizione ecologica partecipa a RemTech Expo 2021, la manifestazione internazionale dedicata al settore della bonifica dei siti contaminati, del risanamento ambientale, della gestione delle aree portuali e costiere, del rischio idrogeologico e dello sviluppo sostenibile del territorio (da ieri in forma digitale, dal 22 al 24 in presenza, nel quartiere fieristico di Ferrara Fiere).
Il ministero è presente con uno stand all’interno del quale è previsto un programma di educazione ambientale dedicato alle scuole medie superiori, con laboratori didattici sulle bonifiche, sulla normativa ambientale e sul ruolo dell’amministrazione centrale e con attività di comunicazione dedicate in particolare alla transizione ecologica.
Mercoledì 22 mattina è previsto il convegno di apertura in presenza, gli “Stati generali del risanamento e dello sviluppo sostenibile dei territori”, ai quali partecipano per il Mite il sottosegretario con delega alle bonifiche Ilaria Fontana, il capo dipartimento per il personale, la natura, il territorio e il Mediterraneo, Maria Carmela Giarratano, e il capo della segreteria tecnica del ministro, Renzo Tomellini. Intervengono anche Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare e vicepresidente del Parlamento europeo, Stefano Vignaroli, presidente della commissione bicamerale di inchiesta sugli illeciti ambientali, Giuseppe Vadalà, commissario unico per la bonifica delle discariche abusive, e Alessandro Bratti, direttore generale di Ispra.
Nel pomeriggio, al convegno su “Interventi urgenti nei porti e gestione sostenibile dei sedimenti: analisi delle criticità e proposte di modifica al dm 173/2016”, partecipano il sottosegretario Fontana e il direttore generale per il mare e le coste, Carlo Zaghi.
L’altro sottosegretario alla Transizione ecologica, Vannia Gava, parteciperà giovedì 23 all’evento che lancia il “Corso per il responsabile unico del procedimento – il ruolo dei Rup nelle attività di risanamento e di rigenerazione dei territori”, corso che si terrà proprio in occasione di RemTech Expo e al quale interverrà anche il capo dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi Laura D’Aprile. Sempre il sottosegretario Gava parteciperà lo stesso giorno al convegno su “Impatto del Pnrr sugli appalti di progettazione: focus sull’ambiente”.
Inoltre, la Direzione generale per l’economia circolare del Mite sarà presente al convegno sui decreti end of waste, in programma sempre il 23.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 21 settembre 2021 alle 11:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print