“In Spagna il premier Sanchez ha annunciato che mercoledì riconoscerà lo stato di Palestina: cosa aspetta l'Italia a fare lo stesso? Due stati e due popoli. È l'unica via per cercare di costruire un percorso di pace che non potrà non mettere ai margini Hamas e Netanyahu, responsabili della morte di migliaia di vittime civili. Riconoscere lo stato di Palestina è fondamentale per avviare una trattativa diplomatica per liberare tutti gli ostaggi da parte di Hamas e avviare un’indagine del Tribunale Penale Internazionale per i crimini contro l'umanità commessi contro il popolo palestinese dal governo israeliano, con oltre 35 mila civili uccisi, in maggioranza donne e bambini.

L’unico problema che Israele è riconosciuto come Stato, la Palestina no. Allora Meloni che aspetti?”. Lo dichiara in una nota Angelo Bonelli, co-portavoce nazionale di Europa Verde e deputato di Alleanza Verdi e Sinistra.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 18 maggio 2024 alle 19:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print