"Sono veramente ridicole e da rispedire al mittente le critiche della sinistra e dei cinquestelle alla mancata proroga del regime di mercato tutelato, perché provengono esattamente da chi ha determinato questa situazione inserendo questo impegno vincolante come una delle condizioni del Pnrr.

Il Governo Meloni, che in questi mesi ha già approvato diversi provvedimenti a sostegno delle fasce sociali deboli sul tema delle bollette della luce e del gas, si farà comunque carico della tutela dei soggetti vulnerabili garantendo che il passaggio al mercato libero preveda comunque le opportune cautele ed impedisca aumenti delle bollette per le fasce sociali più deboli, così come previsto nei nostri ordini del giorno approvati sia alla Camera che al Senato pochi giorni fa". Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia Andrea De Priamo.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 30 novembre 2023 alle 19:10
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print