"L'intera comunità degli amministratori del Partito democratico è accanto ai Presidenti Stefano Bonaccini e Vincenzo De Luca per le minacce ricevute su Telegram da gruppi di facinorosi no vax ed esprime la massima solidarietà al Presidente Draghi. Sono minacce riprovevoli che non intimoriscono chi, come loro, serve quotidianamente in prima linea le istituzioni nella lotta alla pandemia. Noi non arretriamo di un centimetro. Le minacce non ci hanno mai intimorito; la comunità dem è al loro fianco e siamo convinti che andranno avanti con più determinazione di prima perché la linea del rigore sanitario e della vaccinazione di massa è l'unica linea percorribile per sconfiggere il Covid-19". Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, lasciando il Nazareno.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 03 dicembre 2021 alle 09:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print