"Dal governo e dalla Protezione civile, se la modalità è condivisa con le Regioni, c'è la massima disponibilità a riattivare la task force di medici volontari. Su questo tema però credo ci voglia buon senso: nei momenti più critici abbiamo inviato circa mille operatori sanitari in tutte le Regioni del nord più colpite, se oggi alcune regioni chiedono singolarmente fino a 3.000 medici c'è qualcosa che non torna. Recuperiamo un minimo di oggettività". Lo ha detto - a quanto si apprende - il ministro per le Autonomie, Francesco Boccia durante il vertice governo-Regioni. In merito al nuovo Dpcm, Boccia ha aggiunto: "nessuna intenzione del governo di definire nuovo pacchetto di misure senza condividerlo prima con le Regioni, così come abbiamo sempre fatto".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 15:45
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print