"I veri censurati siamo noi. È incredibile come coloro che invocano la libertà di espressione, contro una censura che non c'è, non si facciano scrupoli a usare la violenza per impedire agli altri di parlare. E poi vorrebbero darci lezioni di diritti e di democrazia. Esprimo la mia solidarietà al Ministro Anna Maria Bernini e al coordinatore provinciale di Forza Italia Lorenzo Paladini". Lo afferma l'On.

Erica Mazzetti, Deputata di Forza Italia, che poi aggiunge: "Siamo una forza seria, concreta e rassicurante, non ci facciamo intimidire da pochissimi violenti, non per questo possiamo accettare certi metodi violenti e censori, non possiamo accettare e condanniamo la violenza verbale e fisica e invitiamo tutte le persone di buonsenso a prendere le distanze da quanto avvenuto oggi a Pisa. Spero vivamente che si possa riorganizzare un incontro con il Ministro quanto prima". "Senza entrare nel merito della complessa questione mediorientale, dico solo che le posizioni espresse da questi antagonisti – rimarca Mazzetti – non risolverebbero alcunché, anzi. L'unica posizione seria è quella di Forza Italia: due popoli, due Stati, cooperazione, lotta contro il terrorismo".

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 19 maggio 2024 alle 10:00
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print