"Nel tentativo di dare una parvenza di dignità all'affannosa ricerca di parlamentari per puntellare la sua ex maggioranza, Conte sta alternando offerte temerarie a improbabili acrobazie politiche, come quella di presentare il sistema proporzionale come garanzia di stabilita'". Lo afferma la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini. "La stagione del cambiamento grillino è stata quindi solo un grande bluff che sta finendo con una grande abbuffata di poltrone e strapuntini, oltre che col ritorno in grande stile di usi e consumi della vecchia politica. Aspettiamo solo l'ultimo tassello: lo spacchettamento dei ministeri - prosegue - per avere piu' posti disponibili da offrire ai cosiddetti volenterosi. Un'ipotesi che Palazzo Chigi si guarda bene dallo smentire, e che sarebbe la degna conclusione di questo teatrino degli orrori". 

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 17:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print