"Nei primi cento giorni dovremo semplicemente mettere in sicurezza i conti dello Stato per evitare l'esercizio provvisorio". L'ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi in un'intervista al quotidiano Libero che poi elenca gli impegni per i prossimi 5 anni, in vista del voto del 25 settembre.  "La nostra priorità è liberare l'Italia dalle tre oppressioni, quella fiscale, con la flat tax al 23%, quella burocratica, con l'abolizione delle autorizzazioni preventive e quella giudiziaria con il rafforzamento dei diritti del cittadino - spiega - Avremo una particolare attenzione per i più deboli e per gli anziani, portando tutte le pensioni a 1000 euro al mese per 13 mensilità. Ci adopereremo per il futuro dei nostri ragazzi, perché possano avere un lavoro stabile e retribuito in maniera dignitosa. Dedicheremo una particolare cura all'ambiente, al verde, alle energie rinnovabili. Naturalmente per realizzare tutto questo bisogna rafforzare con il voto le liste di Forza Italia". 

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 15 agosto 2022 alle 11:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print