Oggi Forza Italia incontrerà Mario Draghi; a guidare le fila della delegazione sarà Silvio Berlusconi in persona, tornato dalla Provenza proprio per dialogare con il premier incaricato e tessere le fila. Riunione online con i vertici del partito per dettare la linea, poi aprirà il confronto con Mario Draghi. Soddisfazione in Forza Italia per la scelta di Mattarella, andata proprio nel solco tracciato e richiesto dai berlusconiani. Differente la situazione in casa Lega; Salvini no ha sciolto le riserve ma deciderà senza pregiudizi solo dopo aver ascoltato Draghi. Il Carroccio chiede un confronto sui temi, perché l'interesse dell'Italia va anteposto a quello dei partiti. Fratelli d'Italia, invece, conferma il non appoggio al governo, non escludendo l'astensione. Appoggio a Draghi anche da Toti e Cambiamo!

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 05 febbraio 2021 alle 09:20
Autore: Giovanni Spinazzola
vedi letture
Print