“Ringrazio il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera Tommaso Foti per aver richiesto al Presidente Fontana di muovere i passi necessari per sollevare un conflitto di attribuzione presso la Corte Costituzionale nei confronti del Consiglio di Stato. Nel rispetto del lavoro delle magistrature dello Stato, è importante difendere la potestà legislativa del Parlamento di fronte alle recenti sentenze che sembrano palesemente scavalcarla. Il settore balneare necessita di certezze che devono essere definite da un lato nell'interlocuzione in corso tra il governo e la Commissione Ue e dall'altro nella leale collaborazione tra i poteri dello Stato, al fine di una applicazione corretta e non ideologica delle norme europee.

Forzature di ogni tipo non fanno bene a nessuno”. Lo afferma in una nota il capodelegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento Europeo, Carlo Fidanza.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 27 maggio 2024 alle 15:50
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print