"Questa riforma viene proposta nel momento più sbagliato, sia perché la pandemia dovrebbe averci insegnato l'opposto, sia perché viviamo in un contesto nel quale ci sono gravi difficoltà economiche e sociali che con l'autonomia verranno ulteriormente incrementate. La verità è che questa riforma è un regalo per i quarant'anni della Lega. Dall'altra parte invece, ad essere totalmente assente è Fratelli d'Italia, evidentemente in difficoltà rispetto al suo nome e a quanto ha sempre dichiarato. Siamo arrivati al punto in cui per tenere unita la maggioranza si divide il Paese". Lo ha affermato il presidente dei deputati del M5s, Francesco Silvestri, in commissione Affari Costituzionali.

"Inoltre è triste vedere che si parla dell'Autonomia differenziata, ma nel contempo non si fa nulla sui poteri di Roma capitale. Aggiungo anche che l'accelerazione per l'approvazione della riforma è del tutto impropria. Si svilisce la discussione su un provvedimento importante, che cambierà la vita del Paese. Per conto nostro faremo sentire tutta la forza della nostra protesta. Nel Paese c'è uno stato di agitazione che voi state ignorando".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 12 aprile 2024 alle 19:00
Autore: Redazione Centrale
vedi letture
Print