Le prospettive di ripartenza di un settore come quello dell'automotive,  nevralgico per il nostro Paese, e una verifica sulle condizioni in cui questo versa in questa difficile fase, sono stati i temi al centro di un confronto fra il Gruppo democratico della Camera, organizzato dal capogruppo commissione Attività produttive Gianluca Benamati, alla presenza della presidente Debora Serracchiani, della sottosegretaria Anna Ascani, di Chiara Braga della segreteria nazionale e dei deputati delle commissioni interessate, e i rappresentanti del settore stesso Anfia, Unrae, Federauto e il Centro studi Promotor. 

Nell’incontro si sono analizzati i risultati degli interventi a supporto del settore messi in campo lo scorso anno e con l'ultima legge di bilancio. Dati sui quali c'è stata una positiva valutazione per gli effetti prodotti dai punti di vista ambientale, economico e sociale. Si è, inoltre, considerata l'opportunità di lavorare su un piano a lungo termine per l’automotive nell'ambito del Pnrr per sostenere la ripresa industriale e produttiva.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 09:05
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print