"Oggi celebriamo la Giornata mondiale per la consapevolezza sull'Autismo, un'occasione per dimostrare la vicinanza delle istituzioni e della politica alle persone autistiche e alle centinaia di migliaia di famiglie che ogni giorno devono affrontare enormi difficoltà, scontrandosi spesso con l'indifferenza e l'emarginazione. Il governo è da sempre al fianco dei più fragili: abbiamo fatto tanto, ma siamo consapevoli che la strada è ancora lunga. Dobbiamo continuare a investire nella ricerca, nelle terapie e nella diagnosi precoce.

Ma anche semplificare la vita a chi soffre di questi disturbi e alle loro famiglie, ampliare i servizi, assicurando, ad esempio, anche più insegnanti di sostegno, e garantire davvero a tutti pari opportunità di partecipazione alla vita del Paese. Il nostro impegno va oltre questa giornata: non vogliamo lasciare indietro nessuno". Lo scrive in una nota Stefano Benigni, vicesegretario di Forza Italia e capogruppo azzurro in commissione Affari Sociali a Montecitorio.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 02 aprile 2024 alle 13:10
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print