Il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti, Roberto Traversi, M5s, dichiara in merito alle concessioni autostradali: "Quello che ho chiesto in merito alla concessione di Autostrade per l'Italia è una discontinuità netta col passato, da ogni punto di vista. Quando inaugureremo il nuovo ponte di Genova, dovremo essere in grado di dire ai parenti delle vittime del crollo che abbiamo voltato pagina e che ne stiamo scrivendo una completamente nuova. Ci sono solamente due opzioni per arrivare a questo cambio di pagina: che sia revocata la concessione ad Autostrade per l'Italia o che dall'azionariato ne esca la famiglia Benetton, che ne ha mantenuto il controllo in questi anni segnati da incuria predatoria e colpevole abbandono della manutenzione". 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 18:30
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print