"Ogni scelta va ponderata e concordata con tutti gli attori, nel rispetto di quello che accade nei singoli territori. Per quel che riguarda la scuola in senso stretto questo a mio avviso significa, prima di tutto, utilizzare al meglio gli strumenti di flessibilità di orari e strumenti che ci siamo dati. Dobbiamo fare di tutto, però, per evitare la chiusura generalizzata delle scuole del Paese che creerebbe danni enormi a intere generazioni". Lo scrive su fb la viceministra dell'Istruzione, Anna Ascani.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 16 ottobre 2020 alle 18:10
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print