"Giuseppe Conte accusa il governo di attuare il Piano di rinascita democratica della #P2, che però non prevedeva l’elezione diretta del premier ma la riduzione del numero dei parlamentari cara a Giuseppe Conte. Seguendo la logica di Conte, il M5s sarebbe un partito pidduista…".

Lo scrive su X Andrea Cangini.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 maggio 2024 alle 15:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print