“Sul vergognoso caso della manifestazione contro il Governo Meloni promossa con i loghi della Regione e dell’ANCI Campania presenterò una interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno. Se Marino pensa di chiudersi nel silenzio dei colpevoli e Decaro di fare spallucce spegnendo così la questione si sbagliano di grosso. Ci aspettiamo la revoca delle sigle istituzionali perché non ci si può comportare da fiancheggiatori di De Luca e sedi di sezione del PD.

Se vogliono fare i faziosi usino il simbolo del PD. Con le Istituzioni non si gioca perché non sono proprietà privata”. Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 11 febbraio 2024 alle 14:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print