“Mentana città vivibile. La vivibilità di un paese dipende dal buon governo della sua amministrazione. Declinando la parola VIVIBILE abbiamo al primo posto la V dei Valori del centro destra, che si presenta unito con i suoi simboli, senza nascondersi come fa il PD. Poi la I di istruzione: a Mentana servono istituiti superiori, non ce ne è nemmeno uno. Oggi che riaprono le scuole dobbiamo dire con forza che non si può iniziare a fare i pendolari a 15 anni. L’altra V è quella della viabilità e la I quella delle  infrastrutture e a questo punto  Forza Italia lancia una proposta concreta presentando un progetto di fattibilità redatto da uno studio di ingegneria per realizzare, nel giro di 18 mesi dalla approvazione da parte di Autostrade, uno  svincolo autostradale a Mentana. Si può fare se l’amministrazione comunale si attiva e soprattutto se è in grado di stabilire contatti diretti a livello nazionale, sia con il  governo,  sia con il Parlamento europeo. I prossimi saranno gli anni del Recovery Fund e degli investimenti in infrastrutture, nel green e nell’edilizia scolastica. I fondi del Recovery saranno  fondamentali per trasformare  un paese come Mentana in una città  vivibile. Questo sarà l’obiettivo che il sindaco Marco Lodi sostenuto dal centro destra unito potrà centrare, grazie proprio al sostegno di tutti i partiti che presto, dopo il voto, governeranno il Paese”. Così il deputato di Forza Italia, Sestino Giacomoni, membro del Coordinamento di presidenza del partito azzurro, nel corso della presentazione della lista di Forza Italia a sostegno della candidatura a sindaco di Mentana (RM) di Marco Lodi.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 14 settembre 2021 alle 09:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print