“Il parco di Tor Tre Teste, che si affaccia anche nei quartieri Alessandrino e Quarticciolo, è uno dei principali luoghi di incontro e di attività sportiva all'aperto del quadrante est di Roma. E' il terzo parco della capitale per estensione e nel panorama ambientale di Roma riveste un'importanza di primo piano per la sua indiscussa bellezza, che però molto spesso è anche al buio e su questo abbiamo chiesto il tempestivo intervento di Areti per ripristinare l’illuminazione pubblica anche sulla strada per consentire di frequentarlo in sicurezza. Purtroppo, però, il parco versa in uno stato di totale abbandono e degrado, comprese anche le panchine, quasi tutte danneggiate con parti mancanti e con spuntoni in legno o ferro arrugginito, sovrastate nella maggior parte dei casi dalle sterpaglie che impediscono la seduta. Abbiamo presentato una nuova interrogazione chiedendo alla giunta grillina di procedere, in tempi brevi, alla sostituzione delle panchine inutilizzabili e di provvedere alla manutenzione periodica della vasta area verde”. Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d'Italia e vice presidente dell'Assemblea Capitolina.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 00:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print