Il Presidente Tajani, insieme agli onorevoli De Meo, Martusciello, Milazzo, Patriciello e Salini ha presentato un’interrogazione scritta alla Commissione Ue sul caso Alitalia. Nel testo, si chiedono chiarimenti sui tempi per la chiusura del negoziato in corso col Governo italiano, auspicando che prima dell’estate la nuova compagnia possa essere operativa.

"Dobbiamo salvaguardare turismo italiano e posti di lavoro" dichiarano gli eurodeputati azzurri che hanno, inoltre, chiesto conto alla Commissione delle richieste più rigide che lTA ha ricevuto sul taglio degli slots aeroportuali rispetto ad altri Stati membri. In conclusione, si è anche chiesto alla Commissione quali azioni intenda intraprendere per ridurre il margine di discrezionalità della DG concorrenza ed evitare distorsioni nella concorrenza.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 18:50
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print