“L’Italia è tornata centrale in Europa. Abbiamo avuto l’occasione, attraverso un documento strategico, di presentare le criticità e gli errori che l’Europa fino ad ora ha compiuto indicando una strada per correggerlo. Questo è stato apprezzato da tutti i ministri che sono intervenuti e anche dal Commissario europeo, che in modo esplicito ha detto che l’Italia ha ragione: il ruolo dell’agricoltore è diverso da quello disegnato e bisogna rimetterlo al centro come tutore del territorio.

E per farlo gli va garantito un reddito adeguato”. Così Francesco Lollobrigida, Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, intervistato dal TG1 a margine della conferenza stampa organizzata al Masaf sui risultati dell’Agrifish di ieri a Bruxelles.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 28 febbraio 2024 alle 09:30
Autore: Redazione Milano
vedi letture
Print