"La posizione della Lega sull’agricoltura è chiara da anni e il nostro emendamento sull’Irpef agricola è stato presentato molto prima delle proteste. In Legge di Bilancio sono state fatte alcune scelte, ora chiediamo di modificarle". Così il l vicepresidente del Senato Gian Marco Centinaio, ospite di 'Sky Agenda' su SkyTg24, che aggiunge: "Dobbiamo dare risposte agli agricoltori, tiriamo fuori questo tema dalla campagna elettorale. Maggioranza e opposizione possono elaborare posizioni comuni in Parlamento, nelle Regioni e in Europa".

"Gli agricoltori vogliono la sostenibilità ambientale, ma non ideologica. Li dobbiamo aiutare altrimenti come fanno a vivere se imponiamo di non coltivare i campi o di seminare altro rispetto alla loro specializzazione?", si domanda l'ex ministro dell'Agricoltura. Inoltre, prosegue Centinaio, "se dico agli agricoltori che non possono usare prodotti chimici ma poi non do un’alternativa, loro come fanno? Per questo è importante la ricerca scientifica, come lo sviluppo delle TEA che noi stiamo incoraggiando".

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 11 febbraio 2024 alle 12:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print