In Sardegna ha perso la destra perché c'era un sindaco considerato incapace e si usciva da un fallimentare governo della Regione”. Lo ha dichiarato in una intervista a 'SkyTg24' il segretario di Azione, Carlo Calenda. In merito alle elezioni regionali in Abruzzo previste il 10 marzo Calenda sosterrà il candidato civico "perché è bravo" e invita gli abruzzesi a "ragionare sulla qualità di chi vogliono eleggere perché la situazione è drammatica. (...) Si tratta di una scelta seria, ponderata, logica da cui dipende il nostro futuro”, conclude

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 03 marzo 2024 alle 13:00
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print