“Nessuno a sinistra si dissocia dalle gravi minacce di morte rivolte a Matteo Salvini sui social. Spiace constatare che esistano due sinistre: una che parla di antiviolenza e una che davanti alla violenza volta la faccia. La forza delle idee è un venticello debole se si è buoni come sempre solo a parole”. 

Lo dichiara Laura Ravetto, responsabile del dipartimento Pari opportunità della Lega

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 19:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print